Associazione Archivio Storico Olivetti

logo_olivetti.png

Villa Casana Via Miniere, 31
10015 Ivrea (TO)

Tel. 0125 641238 

www.archiviostoricolivetti.it segreteria@archiviostoricolivetti.it

Apertura al pubblico
Su appuntamento, con visite allo show room dell'archivio, da lunedì a venerdì ore 09.00-12.00 / 14.00-17.00

Ingresso
A pagamento. Facilitazioni per gruppi di oltre 10 persone; gratuito per le scuole.

Visite guidate
Su richiesta anche in inglese, francese, tedesco e spagnolo

Servizi aggiuntivi
Didattica, biblioteca, bookshop, sala convegni/conferenze. Possibilità di vedere video e ascoltare registrazioni storiche, bookshop con reprint e pubblicazioni storiche olivettiane. Accesso con alcune limitazioni per i disabili

Come arrivare
Autostrada A5 Torino-Aosta, uscita Ivrea, a 5 minuti dal casello autostradale.

Informazioni


Prodotti per ufficio

Lucia Alberton - Segreteria dell’Associazione

Sostenitore istituzionale - Olivetti

1986

3.000 m²

1908

Itinerari

News

Facciamoci in tre

Il 20 Novembre 2012 l’Associazione Archivio Storico Olivetti organizza il convegno Facciamoci in tre: archivi, biblioteche e musei per la costruzione di una

I primi 50 anni di Olivetti

Si tiene il 16 ottobre 2012 a Torino il convegno Archivi, reti e luoghi di innovazione. L’Archivio Adriano Olivetti.

Histories of now

Il 1 giugno 2012 la Città di Ivrea in collaborazione con Fondazione Olivetti promuove tre iniziative  sul tema Ivrea Smart City

L’Archivio Storico Olivetti conserva e custodisce il grande patrimonio della storia olivettiana. Visitando l’Archivio e le sue collezioni potrete scoprire il primo personal computer della storia, insieme a tante altre macchine che hanno rappresentato l’eccellenza in campo tecnologico.

Descrizione

L’Archivio Storico Olivetti è nato ad Ivrea nella seconda metà degli anni Ottanta con l’obiettivo di conservare e valorizzare il grande patrimonio archivistico della Società Olivetti (fondata nel 1908) e della famiglia Olivetti. Nel 1998 è stata costituita l’Associazione Archivio Storico Olivetti, a cui aderiscono istituzioni pubbliche e private, che ha avviato un ampio programma di iniziative tese a riordinare ed archiviare il materiale olivettiano, testimonianza di una realtà industriale unica in Italia. Nello stesso anno, l’Archivio Storico Olivetti è stato dichiarato di “notevole interesse storico” da parte della Soprintendenza Archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta. L’Archivio è ospitato presso una sede storica, Villa Casana, al centro di un grande parco nel cuore di Ivrea. Nel 2001 è tra i soci fondatori dell’Associazione Museimpresa e nel 2005 diventa socio dell’AAA/Italia, l’Associazione nazionale degli Archivi di Architettura contemporanea.

Attività

L’Archivio funziona come centro di ricerca e di catalogazione di tutto il materiale esistente relativo al “mondo Olivetti”. Promuove mostre, pubblicazioni, workshop, convegni, attività didattiche per le scuole del territorio, rassegne teatrali e cinematografiche dedicate ai diversi aspetti della storia olivettiana. Dal 2001 l’Associazione ha avviato una collana dal titolo Quaderni dell’Associazione Archivio Storico Olivetti dedicata all’approfondimento di tematiche su specifiche esperienze e figure chiave che ne hanno caratterizzato la storia. Nel 2009 è nata la Collana di Studi e Ricerche edita da Il Mulino.
Punto di riferimento per il territorio, collabora con numerose istituzioni culturali locali e con musei e università internazionali in vista di progetti comuni. In occasione del centenario della fondazione della Società Olivetti, nel 2008, l’Archivio ha organizzato una grande mostra sulla storia olivettiana; opportunamente adattata, la mostra “Olivetti, Cento anni di progetto industriale” viene ora proposta come esposizione permanente presso la Villetta Casana, a pochi passi dalla sede dell’Associazione.

Collezione

L’Archivio Storico Olivetti è articolato in diverse sezioni che comprendono in primo luogo il Fondo della Società Olvietti, composto dalle serie:  documenti storici, libri, fotografie, filmati, riviste, manifesti pubblicitari, prodotti. La Documentazione della Società raccoglie la documentazione prodotta in più di un secolo dalla grande multinazionale italiana. La Biblioteca dispone di oltre 20.000 volumi; l’Emeroteca raccoglie riviste culturali di particolare valore storico (Tecnica e Organizzazione, Notizie Olivetti, SeleArte, Zodiac, Comunità…); la Cinevideoteca comprende oltre 3.000 filmati, ora affidati per una miglior conservazione all’Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa; l'Audioteca conserva le registrazioni di dibattiti e di incontri con personalità della cultura italiana ed internazionale; l'Eidoteca raccoglie significative collezioni di manifesti e campagne pubblicitarie, mentre la Fototeca conserva migliaia di immagini sviluppate come corredo alle molteplici attività aziendali. L'Archivio ospita anche una ricca collezione di macchine prodotte dalla Olivetti (a partire dalla prima macchina per scrivere italiana, la M1). Accanto ai fondi archivistici della Società Olivetti a Villa Casana si conservano i Fondi di Camillo e Adriano Olivetti, di altri membri della famiglia e di altre personalità.

Bibliografia

http://www.storiaolivetti.it: la storia della Olivetti raccontata attraverso percorsi tematici, arricchiti da una vasta raccolta di immagini
www.cinemaimpresa.tv: più di 100 filmati Olivetti custoditi presso l’Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa di Ivrea consultabili on line
www.imprese.san.beniculturali.it: il portale del Sistema Archivistico Nazionale ha dedicato un’ampia sezione agli archivi d’impresa, tra i quali si trova anche l’Associazione Archivio Storico Olivetti
http://www.internetculturale.it: una ricca collezione di manifesti e fotografie Olivetti è stata digitalizzata nell’ambito di un progetto della Regione Piemonte