Fabriano, città della carta