Museo OM Carrelli Elevatori

logo_OMSTILL

Viale De Gasperi, 7
20020 Lainate (MI)

Tel. 02 93765332

http://www.om-still.it/ info@om-still.it

Apertura al pubblico
Solo su appuntamento, chiuso sabato e domenica

Ingresso
Gratuito

Visite guidate
su richiesta anche in lingua inglese

Come arrivare

Informazioni


Carrelli Elevatori e attività di movimentazione

Ing. Loreno Leri

OM

2017

450 mq

1917

Itinerari

Dalla vittoria della prima Millemiglia ai camion, dai treni fino ai carrelli elevatori: il museo del marchio OM è un vero e proprio viaggio nella storia dell’industria italiana dal 1917 ai giorni nostri.

Descrizione

Realizzato nel 2017, anno del centenario del marchio, il museo dedicato a OM si trova all’interno della rinnovata sede di Lainate di OM STILL. Lo stesso anno della sua fondazione il museo ha voluto aderire a Museimpresa, una scelta finalizzata a mettere il patrimonio aziendale a disposizione della collettività per raccontare una storia che rappresenta un pezzo importante dell’industria italiana. Il museo ripercorre le principali tappe della storia del marchio OM , la prima comparsa della dicitura OM è stata nel 1899 con la fusione di Miami, Silvestri & C. Grondona, Comi & c. Nel 1917 costituito a Brescia dalle Officine Meccaniche, è stato uno dei marchi che maggiormente hanno segnato la storia dell’industria Italiana e non solo. Erano OM le auto che occupavano i tre gradini del podio della prima edizione della leggendaria Millemiglia, nel 1927. Era a marchio OM il mitico Leoncino, un autocarro medio leggero di concezione molto moderna che – lanciato nel 1950 – ottenuto fama mondiale divenendo poi OM 40, Fiat 40 e infine Iveco 40, per una vita complessiva di 37 anni e centinaia di migliaia di esemplari prodotti. In cent’anni di storia le Officine Meccaniche hanno dato un grande contributo allo sviluppo di molteplici comparti, realizzando camion, autobus, locomotrici a vapore ed elettriche, macchine agricole, macchine movimento terra e, infine, carrelli elevatori.

Attività

Il Museo organizza visite guidate solo su prenotazione

Collezione

Il museo è un percorso che si snoda all’interno della rinnovata sede di OM STILL. Punto di partenza è proprio la foto del cancello di ingresso della fabbrica di Brescia dove, nel 1917, iniziò la leggenda dell’OM. E poi ancora immagini, molte, dei successi sportici alla leggendaria Mille Miglia, la cui prima edizione fu dominata da OM che con la Superba 665 spyder si piazzò al primo, secondo e terzo posto della corsa. Il percorso prosegue poi attraverso immagini storiche, macchinari d’epoca, documenti e targhe originali, ripercorre un secolo di storia e di successi fino ai giorni nostri.

Bibliografia

Alessandro Silva, OM gli uomini, le macchine, le corse, Fondazione Negri, 2013
Massimo Condolo, OM i camion, Fondazione Negri, 2016
Alessandro Silva, OM una storia infinita, Fondazione Negri, 2017
Alessandro Silva – F. Minoia, Ferdinando Minoia, l’arte della guida, Fondazione Negri, 2017
Cesare De Agostini, Morandi. - Il primo della Mille Miglia. Il primo della mille miglia, Fondazione Negri, 2009